Museo del mare di Pirano



  

 

Il primo museo civico di Pirano venne fondato nel 1954 sotto la direzione dello storico dr. Miroslav Pahor. Vista la sua prevalente specializzazione nel patrimonio marittimo, nel 1967 il museo venne ribattezzato Museo del mare "Sergej Mašera" Pirano in omaggio all'ufficiale sloveno della regia marina jugoslava che nel 1941, pur di non arrendersi e consegnare la propria nave alle marina militare italiana che occupava la costa jugoslava, decise insieme al compagno d'armi serbo Milan Spasić, anche lui tenente di vascello, di affondarla. Entrambi perirono affondando con la nave.

Il Museo del mare di Pirano ha sede nel palazzo neoclassico Gabrielli, edificato su due piani nel XIX sec in riva al porticciolo cittadino. Il palazzo ha una pianta triangolare con un’ala nord, incompiuta; mentre sul lato meridionale l’edificio si conclude con la Rotonda. Oltre alla facciata, di stile espressamente neoclassico, la struttura presenta squisite caratteristiche architettoniche anche all’interno: la scalinata in pietra e con possenti colonne e il “piano nobile”, situato al primo piano, con affreschi e stuccature originali, che regalano alle sale di transito, con vista sul porticciolo di Pirano, un fascino particolarissimo. Fu originariamente dimora di Pierfelice Gabrielli, facoltoso piranese nominato nel 1848 podesta' di Pirano. Nel palazzo nacque e visse piu' tardi anche un altro prestigioso piranese; discentente del Gabrielli, lo storico, scrittore e diplomatico Diego De Castro.


Negli anni settanta le mancanza di posto per tutte le collezioni museali nel palazzo Gabrielli a Pirano veniva rimediata con l’apertura di diverse unita' dislocate: le raccolte permanenti dell’armatore Splošna plovba di Pirano nella villa San Marco a Portorose, le raccolte etnologiche della Casa di Tona a San Pietro e del Museo delle Saline nel Parco Naturale delle Saline di Sicciole. Piu' tardi anche la stanza ricordo di Giuseppe Tartini in Casa Tartini e la collezione permanente dedicata alla cantieristica tradizionale e agli sport nautici negli ex magazzini del sale Monfort a Portorose.

 



Contatti

Pomorski muzej – Museo del mare "Sergej Mašera" Piran – Pirano

Cankarjevo nabrežje 3
p.p. 103
SI – 6330 PIRAN
Slovenia

Codice fiscale: 19410735
Numero registro: 5052238

 


Direttore: Franco Juri

tel.: +386 (0)5 671 00 40
fax.: +386 (0)5 671 00 50
posta elettronica: muzej@pommuz-pi.si
posta elettronica per prenotazioni: booking.pommuz@pommuz-pi.si



Dipartimentii

Orari e Tariffe d'ingresso


Link utili